Scarichi che si intasano? Liberati del problema per sempre con questo trucco

Scarichi che si intasano? Liberati del problema per sempre con questo trucco

Non fatevi prendere dallo sconforto, con un piccolo ma geniale trucco potrete risolverete il problema una volta e per tutte, e ad un a costo davvero irrisorio! Scopriamo tutto all’interno dell’articolo di oggi!

Scarichi che si intasano? Liberati del problema per sempre con questo trucco

Scarichi che si intasano? Liberati del problema per sempre con questo trucco

Tra le incombenze domestiche, liberare gli scarichi dalla sporcizia è forse una delle meno piacevoli, di certo quella meno ambita dai componenti della famiglia. A forza di rimandare il momento, lo scarico si ostruisce sempre più, fino al giorno fatidico in cui l’acqua smette di scorrere e si accumula! Che disastro!

Ad aggravare la situazione, collabora la presenza continua e consistente di capelli che si annodano creando grumi densi e antipatici. Ma con una piccola dritta, il problema scarichi sarà un ricordo e non dovrete più occuparvi di questo fastidiosissimo compito.

Curiosi di scoprire come procedere? Prendete nota, noi iniziamo!

 

Se lo scarico della doccia è ostruito dalla presenza costante dei capelli, o il lavello di casa è bloccato dalla presenza di residui di cibo, il problema va necessariamente risolto a monte.

Giacché la caduta dei capelli è un processo fisiologico, normale ed inevitabile, soprattutto quando si sfrega il cuoio capelluto sotto l’acqua corrente, non potete evitare che scivolino verso il basso, infilandosi nel pozzetto.

Meglio, quindi, agire d’anticipo! Risolvete l’annosa questione servendovi di un oggetto economico e di facilissima reperibilità, e soprattutto, che vi eviterà perdite di tempo e spese in idraulico quando il lavello o la doccia non scaricheranno più.

Procuratevi un filtro come quello dell’immagine sovraesposta, da posizionare all’interno dello scarico. In commercio si possono trovare facilmente, sia in plastica che in silicone, a costi davvero irrisori. Sono piccole griglie apposite che vanno sistemate sopra allo scarico, che sia il box doccia o il lavello della cucina. Ma se preferite il fai da te, non dovrete far altro che procurarvi una rete metallica a maglie strette e ritagliarla delle dimensioni adatte per il vostro pozzetto. I capelli o i residui di cibo verranno catturati all’interno del reticolo. Una volta finito lo shampoo o lavati i piatti, non dovrete far altro che sollevare la griglia e ripulirla. In questo modo, eviterete che scivolino nello scarico e vadano a bloccare il flusso di acqua.

Geniale no?! La prossima volta che farete la doccia, potrete rilassarvi davvero!