Tra le lumache si nasconde un cuore. Prova a risolvere questo rompicapo impossibile

Tra le lumache si nasconde un cuore. Prova a risolvere questo rompicapo impossibile

Tra le lumache si nasconde un cuore. Prova a risolvere questo rompicapo impossibile

Oggi vi proponiamo un rompicapo che a lungo ha fatto scervellare migliaia di utenti dei social e su internet. L’Autore, il noto disegnatore Gergely Dudàs – meglio conosciuto col nome di Dudolf – realizzò questo intrigante rompicapo per San Valentino, ma è quanto mai attuale, grazie alla difficoltà nel riuscire a trovarne la soluzione, ed al fatto che, ad oggi, un numero sempre maggiore di persone non riesce a risolverlo. Andiamo a scoprire di che si tratta.

Tra le lumache si nasconde un cuore. Prova a risolvere questo rompicapo impossibile

Tra le lumache si nasconde un cuore. Prova a risolvere questo rompicapo impossibile

Nell’immagine possiamo osservare un gran numero di lumache, ma in un posto insospettabile dell’immagine si cela un cuore. Ed è proprio lì che è nascosta l’impresa: riuscire a trovare questo cuore ben nascosto fra i gusci delle lumache. Se riuscite a vederlo in tempi brevi, allora significa che sarete dotati di una vista eccellente, abbinata ad una lucidità mentale degna di nota. Se non riuscite a trovare il cuore, niente paura! Abbiamo inserito a fine articolo l’immagine con la soluzione. Ma non barate, provate con tutto l’impegno a cercare il cuore,se proprio non riuscite potete controllare dov’è collocato nella soluzione a piè di pagina.

Provate a sottoporre l’immagine anche ai vostri amici o in famiglia, potrete intrattenere i vostri conoscenti con questo difficile quanto intrigante rompicapo, e vedere chi, fra di loro gode del livello di perspicacia più alto.

Ma adesso è giunto il momento della soluzione! Controllate qui sotto la figura, troverete l’immagine del cuore evidenziata nel quadratino.

Se la sfida vi ha divertito e l’avete risolta, vii ricordiamo che la nostra sezione “curiosità” è sempre ben aggiornata con numerosi rompicapo e stuzzicanti indovinelli che porteranno al limite le vostre doti logiche. Provare per credere! Vi segnaliamo ad esempio, il test del conteggio delle dita non alzate a questo link.