Spedire le Pec con Gmail è possibile? Ecco come fare
Credit: Adobe

Spedire le Pec con Gmail è possibile? Ecco come fare

Spedire le Pec con Gmail è possibile? Ecco come fare

La Posta Elettronica Certificata (PEC) ha rinnovato e modificato i rapporti dei cittadini con la Pubblica Amministrazione. La posta certificata permette l’invio di messaggi di posta elettronica come qualunque altra casella di posta elettronica, ma con in più il fatto che dà la certezza legale dell’identità del mittente.

Spedire le Pec con Gmail è possibile? Ecco come fare
Credit: Adobe

Spedire le Pec con Gmail è possibile? Ecco come fare

Insomma, una pec vale come una raccomandata con ricevuta di ritorno. Comoda, no? Certo, ma forse pochi sanno che la pec si può configurare molto facilmente anche su Gmail, il servizio di posta elettronica di Google. È necessario avere un indirizzo mail PEC e un account di Google.

Per inviare una Pec con Gmail dal proprio PC si deve accedere al menù delle impostazioni di Gmail (quello indicato dall’ingranaggio) e configurare un nuovo account seguendo le facili indicazioni che appariranno.

Dopo la configurazione, sarà possibile inviare una Pec con Gmail. In particolare si dovrà cliccare sul pulsante Commento, scegliere l’indirizzo Pec (impostato in precedenza) dal menu a tendina, digitare l’indirizzo di posta elettronica del destinatario, aggiungere l’oggetto e scrivere il testo nella casella sottostante (insomma, tutto come al solito).

In caso, come per tutte le email, sarà anche possibile allegare dei file cliccando sull’icona a forma di graffetta. Dopodiché non rimane che cliccare su “invia”.

Da Android

Ma sarà possibile inviare una Pec con Gmail anche su uno smartphone con sistema operativo Android. Dopo aver aggiunto l’account alla maniera vista prima, sarà sufficiente fare un tap sulla foto del profilo o sulle iniziali per poter accedere alla PEC e poi scegliere l’indirizzo email al quale spedire la missiva.

A questo punto, poi, occorrerà premere sul pulsante +, che si trova in basso a destra. L’indirizzo PEC del destinatario sarà così impostato; in caso contrario, basterà premere sulla freccia, aprire il menu e sceglierlo dall’elenco, per poi riempire il modulo dedicato, digitando l’indirizzo email del destinatario,  l’oggetto e poi il testo del messaggio.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.