Disservizi di Poste? Ecco come fare per comunicare un reclamo
Garham, Bavaria, Germany - October 4, 2022: In this photo illustration, Poste Italiane Sp A. logo seen displayed on a tablet.

Disservizi di Poste? Ecco come fare per comunicare un reclamo

Disservizi di Poste? Ecco come fare per comunicare un reclamo

Visti i numerosi servizi offerti da Poste Italiane, oggi andremo a capire come fare per sporgere un reclamo in base a ciò che non è stato assolto come ci era stato promesso. Tutti i dettagli a seguire nell’articolo.

Disservizi di Poste? Ecco come fare per comunicare un reclamo

Disservizi di Poste? Ecco come fare per comunicare un reclamo

Poste Italiane è il colosso finanziario e spedizioniere per eccellenza sotto bandiera tricolore. I servizi che offre spaziano dalle soluzioni di investimento, passando per i conti correnti, fino a giungere alle spedizioni in tutta Italia ed all’estero. Ma cosa accade quando qualcosa non va come sperato? 

Reclamo indirizzato a Poste, come farlo?

La procedura di base è semplice: per via telematica è possibile fare tutto. Basta collegarsi sul sito istituzionale di Poste Italiane ed accedere alla sezione dedicata. Nell’articolo 14 del dl 261/1999 è di fatto prevista una normativa che specifica come Poste Italian edebba farsi carico di oneri e responsabilità inerenti ai servizi offerti, indifferentemente dalla natura del servizio. 

Poste Italiane deve offrire uno standard prestabilito inerente i propri servizi, e qualora non venga ossequiato, da legge deve essere contattabile, affinché il cliente possa manifestare all’azienda le problematiche legate alla tipologia di servizio offerto.

 Poste Italiane: la reazione del cliente in base alla risposta

Come scrivevamo poc’anzi, Poste è tenuta a rispondere al reclamo espresso da parte del cliente. Ma cosa può succedere se il reclamo risulta insoddiffacente? Nei casi più ostici e complessi è possibile ci si potrà rivolgersi all’Agcom, meglio conosciuta come l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

Di seguito andiamo a ricordare i servizi per i quali è possibile sporgere formale reclamo: 

  • Fondi comuni di investimento. Anche con questi è possibile effettuare un reclamo
  • Reclami per malfunzionamento inerente al canale delle assicurazioni
  • Reclami per servizi di posta e spedizioni;
  • Reclami causati da disservizi al BancoPosta;
  • Reclami generati a problematiche sulla PostePay;
  • Reclami per problemi causati in presenza di un operatore all’ufficio postale;

Nella seguente pagina è possibile selezionare il form di nostro interesse e proseguire con la corretta esposizione del problema avuto con Poste