Come ottenere il bonus 500€ per i figli: attenzione, scadenza a fine mese

Come ottenere il bonus 500€ per i figli: attenzione, scadenza a fine mese

Come ottenere il bonus 500€ per i figli: attenzione, scadenza a fine mese

Tra tutti i bonus decisi dal governo, ne esiste uno dedicato ai ragazzi che probabilmente non tutti conoscono. Gli italiani, sempre più a corto di risorse economiche, sono alla disperata ricerca di aiuti da parte dello stato per fronteggiare le spese di tutti i giorni, divenute ormai proibitive per tantissime famiglie.

Come ottenere il bonus 500€ per i figli: attenzione, scadenza a fine mese

Come ottenere il bonus 500€ per i figli: attenzione, scadenza a fine mese

La crisi che stiamo vivendo ha reso più povere tantissime famiglie che prima, in qualche modo riuscivano ad arrivare a fine mese senza tantissimi problemi.

In questo caso stiamo parlando del bonus famiglia da €500, ma per averlo bisognerà fare domanda entro il 31 agosto. Il bonus di cui stiamo parlando, denominato in gergo bonus famiglia, in realtà non è altro che il bonus cultura per i diciottenni. Quest’anno potranno fare domanda tutti i nati nel 2003, mentre l’anno prossimo nel 2023 verranno accolte le richieste dei nati nel 2004.

Se la domanda viene accettata entro il 31 agosto, la scadenza per usufruirne è un pochino più lontana, di fatti parliamo del 28 febbraio 2023. Ma cosa si può comprare con questo bonus da € 500? Con l’inizio della scuola, questi soldi in più nelle tasche delle famiglie potranno giovare a sgravare in parte le spese familiari per quanto riguarda libri, materiale digitale, concerti, mostre, eventi, corsi di lingue e tanto altro. Il bonus in questione è stato voluto durante il governo Renzi, e da lì è sempre stato confermato. Per farne richiesta bisognerà loggarsi tramite spid sul sito INPS inoltrando così la domanda.

Bisogna però stare attenti, perché in passato si sono registrate delle truffe proprio sfruttando il bonus diciottenni, Infatti alcuni esercenti furbetti dissuadevano i ragazzi dall’utilizzo del bonus cultura barattando il loro beneficio con €500 in contanti, che sicuramente potranno far gola ai ragazzi, ma ricordiamo che stiamo parlando di un comportamento assolutamente scorretto e perseguibile per legge.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.