I migliori antivirus per Android? La classifica dei più gettonati

I migliori antivirus per Android? La classifica dei più gettonati

I migliori antivirus per Android? La classifica dei più gettonati

Con l’evoluzione degli smartphone e dei dispositivi mobili che presentano come sistema operativo Android sono spuntati malware che sono stati progettati per infettare i nostri smartphone così da poter rubare i dati personali, intercettare chiamate e messaggi, poter spiare la cronologia e così via. Pensavano che queste minacce informatiche esistessero solo con Windows ma purtroppo non è così. Scopriamo la classifica dei migliori nell’articolo

I migliori antivirus per Android? La classifica dei più gettonati

I migliori antivirus per Android? La classifica dei più gettonati

Per poter utilizzare Android tranquillamente è consigliabile avere un buon sistema di scansione antimalware, così che ci permetta di bloccare le minacce informatiche a cui sono esposti i cellulari ogni giorno per via dell’utilizzo che ne facciamo.

Quindi andiamo ad illustrare una guida sui migliori antivirus per Android che possiamo trovare nel Play Store, sia gratis che nelle versioni a pagamento.

Per chi non è intenzionato a spendere soldi, può sempre utilizzare quelli gratis comunque molto validi, mentre chi vuole una sicurezza più alta può sottoscrivere un abbonamento per essere più protetto.

Tra i migliori antivirus gratis troviamo Eset, ed è disponibile con il sistema operativo da Android 4.1 e per le versioni successive, e permette di fare una scansione antimalware con un modulo anti-phishing e anti furto e un sistema di protezione dei pagamenti.

Se si vogliono provare le funzioni PREMIUM sono gratuite per 30 giorni, dopo questi 30 giorni di prova bisognerà sottoscrivere un abbonamento, se non si vuole proseguire si potrà continuare ad usare la versione base. 

Troviamo tra quelli gratuiti anche Kaspersky Internet Security ed è disponibile nelle versioni con Android 4.4 in poi, Kaspersky è in grado di bloccare malware e spyware, e presenta anche un sistema di antifurto, ed è anche in grado di monitorare gli intrusi scattando una foto con la fotocamera frontale, ed è capace di bloccare anche le telefonate indesiderate.

Occorre avere la funzione PREMIUM per poter usare l’APP LOCK, il filtro web e l’anti-phishing. 

Un altro antivirus molto valido è Bitdefender, ed è disponibile nelle versioni con Android 5.0 e a salire, e scansiona in tempo reale la memoria del dispositivo così da intercettare tutti i malware. 

Per concludere, i sempre ottimi Avast! Antivirus e Avira Antivir. Bisogna mettere in sicurezza il nostro dispositivo per evitare di essere attaccati da tutti questi malware e virus presenti in circolazione.

In ogni caso, prima di scegliere l’antivirus bisogna controllare che contenga queste determinate caratteristiche per avere una maggiore protezione: deve avere il modulo di scansione residente e quello su richiesta, deve avere aggiornamenti automatici, e il sistema di pulizia automatizzato.

Una volta compreso che l’antivirus ha queste caratteristiche si può procedere a scaricarlo.  Un altro consiglio è quello che oltre di avere gli antivirus, bisogna seguire questi passaggi per avere maggiore sicurezza: bisognerà aggiornare il sistema operativo, non installare APK da fonti sconosciute, evitare le connessioni su reti hotspot pubbliche senza protezione, ed evitare di aprire link url.

Alla fine, il miglior antivirus in assoluto restiamo sempre noi col nostro buonsenso.