Consumi latte in abbondanza? Curiosità e informazioni che dovresti sapere
Fresh milk in glass on dark wooden tabletop and blurred landscape with cow on meadow. Healthy eating. Rustic style. Space for design.

Consumi latte in abbondanza? Curiosità e informazioni che dovresti sapere

Consumi latte in abbondanza? Curiosità e informazioni che dovresti sapere

Il latte è uno degli alimenti preferiti da adulti e bambini di tutto il mondo. Un alimento consumato in ogni momento della giornata e per la preparazione di numerosi piatti. Dal bicchiere di latte semplice ai frappè. Dall’aggiunta al caffè a ingrediente principale di creme dolci. Il latte è un alimento che si porta avanti le credenze del passato.

Una volta si aveva la tendenza a considerarlo un ottimo alimento, a tal punto da darlo a chiunque. Oggi invece, c’è chi dice che bere latte tutti i giorni non è salutare. Cerchiamo di capirne qualcosa in più con questo articolo.

Consumi latte in abbondanza? Curiosità e informazioni che dovresti sapere

Consumi latte in abbondanza? Curiosità e informazioni che dovresti sapere

Il latte fa bene o no?

Partiamo con il dire che il latte contiene molte vitamine come la vitamina A, E e K e, oltre a questo, è ricco di acido folico e vitamina C. Grazie a questi suoi elementi possiamo dire che il latte è un’ottima fonte di calcio. Se infatti vengono assunti almeno 3 bicchieri al giorno di questo oro bianco tanto amato persino dagli antichi egizi, siamo in grado di coprire il fabbisogno di calcio quotidiano. Un vero toccasana per ossa e unghie.

Aggiungiamo inoltre che il latte è composto per il 90 percento da acqua e quindi contribuisce all’idratazione del nostro organismo.

Oltre a questo, aggiungiamo il fatto che il latte ha un effetto neutralizzante sull’acidità presente nello stomaco. Risulta quindi un ottimo alleato per chi soffre di gastrite e ha problemi di reflusso da succhi gastrici. Non in ultimo, il latte è una grande miniera di fosforo e aiuta quindi a mantenere viva attenzione, memoria e persino l’umore.

Perché si dice che il latte fa male

Chi dice che il latte fa male sostiene che il corpo di un adulto non ha i villi intestinali necessari a digerire questa bevanda. In linea generale possiamo dire che il latte fa male se si hanno allergie o intolleranze. In questo caso, nonostante le ottime proprietà, il latte non andrebbe consumato. Si potrebbe infatti andare incontro a vomito, dissenteria, difficoltà respiratorio o dermatiti.

In linea generale possiamo dire che comunque la dose raccomandata di latte, da assumere giornalmente, non deve superare i tre bicchieri al giorno.  

Fai attenzione che il latte è poi contenuto, in maniera nascosta, in tanti alimenti quindi quando ponderi la tua dose giornaliera considera non solo il latte liquido che bevi ma anche tutti gli alimenti che lo contengono.

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.