Bollo: con questa procedura è possibile ottenere uno sconto

Bollo: con questa procedura è possibile ottenere uno sconto

Bollo: con questa procedura è possibile ottenere uno sconto

Oggi parleremo di una novità che andrà a riguardare il bollo auto.

Bollo: con questa procedura è possibile ottenere uno sconto

Bollo: con questa procedura è possibile ottenere uno sconto

Il bollo auto è una delle tasse che tutti i cittadini italiani odiano pagare, e non hanno tutti i torti.

In questo periodo viene odiato ancora di più per via del rincaro delle bollette e del carburante, è un periodo davvero difficile e molti non riescono a pagare né le bollette e né il bollo. 

Infatti molti italiani stanno richiedendo il reddito di base universale che è richiedibile sul sito dell’Unione Europea, così almeno da garantirsi qualcosa per poter sopravvivere e cercare di andare avanti.

Però in merito al bollo auto, sono giunte delle novità positive, andremo a vedere come funziona la procedura alla sua scadenza, e come non dovremo più ricordarla per forza.

Il bollo scade l’ultimo giorno del mese successivo rispetto a quando viene immatricolata l’auto, purtroppo il bollo si deve pagare per forza e se viene pagato in ritardo si incorre in una mora, e se si arriva a 3 anni di mancato pagamento si avrà una multa molto alta, e potrebbero anche ritirarvi la patente, quindi conviene sempre pagare per tempo.

Ci sono tre categorie di veicoli che non devono pagare il bollo, chi possiede le auto elettriche, chi possiede auto d’epoca e chi possiede auto che sono per il trasporto dei disabili, alcune regioni hanno creato un’iniziativa molto conveniente, il bollo è una tassa nazionale ma è gestito in modo autonomo da ogni regione.

Diciamo che ogni regione gestisce come meglio ritiene opportuno l’incasso di questa tassa, e molte regioni hanno introdotto la seguente procedura: se il bollo auto verrà pagato con domiciliazione bancaria, o sul conto corrente postale potranno usufruire di uno sconto che va dal 10 al 15%, questo chiaramente dipende dalle regioni.

Le regioni così vanno ad assicurarsi che ogni cittadino paghi regolarmente il bollo, invogliati ad avere lo sconto, è questo è assolutamente un vantaggio anche per i cittadini, perché non solo ricevono lo sconto ma devono anche evitare di ricordare la scadenza. Per scoprire se la tua regione offre l’addebito del bollo in conto corrente con relativo sconto, puoi recarti sul sito della tua regione e scoprirlo. La nostra redazione è in Campania, e ad esempio, effettuando una rapida ricerca che potrete verificare a questo link, la nostra regione offre il servizio.