Se hai questa moneta da 2 euro la puoi vendere a 18.000€

Se hai questa moneta da 2 euro la puoi vendere a 18.000€

Se hai questa moneta da 2 euro la puoi vendere a 18.000€

Sei davvero sicuro di conoscere tutte le monete che circolano in Italia? Ebbene, sappi che oltre alle solite monete di tutti i giorni (1 euro, 2 euro, 50 centesimi e così via) ce ne sono anche altre che forse non ti è mai capitato di vedere, anche perché di solito si tratta di monete commemorative coniate in numeri limitati e per occasioni del tutto particolari.

Se hai questa moneta da 2 euro, la puoi vendere a 18.000€

Se hai questa moneta da 2 euro la puoi vendere a 18.000€

Insomma, la grande distinzione da fare, tra le monete, è tra quelle che si possono usare come normale mezzo di pagamento e quelle che invece hanno un valore puramente commemorativo.

Queste ultime nascono già, si può dire, come pezzi da collezionismo e di solito non finiscono mai per strada, ma rimangono gelosamente custodite nelle teche di alcuni occhiuti collezionisti.

Dopodiché, siccome la vita è mobile e imprevedibile, non è escluso che qualche pezzo possa capitare anche tra le mani di persone comuni, anche se è assai improbabile.

Di solito questi conii celebrativi non hanno quotazioni stratosferiche, ma in ogni caso si possono scambiare a un prezzo ben superiore al loro valore nominale (quello dichiarato sul recto).

Monete rare, ne hai mai vista una così?

È il caso, per esempio, di una moneta da due euro coniata nel 2016 in occasione del duecentesimo anniversario di fondazione del corpo della Gendarmeria Vaticana.

Stando alla quotazione riportata sul sito specializzato Moneystamps, il prezzo è abbastanza abbordabile, siamo infatti sui 70 euro.

In caso ve ne ritrovaste una per le mani, sappiate che ci potete tirare fuori anche un po’ di più attraverso i siti di aste on line dedicati alle monete rare e altre memorabilia. In tal caso una quotazione ragionevole potrebbe infatti aggirarsi sui 150 euro, che poi è 75 volte il valore nominale.

Monete da 2 euro rare. Errori di conio

Credit: Dipartimento del Tesoro

Esistono delle edizioni speciali di monete, come la 2 euro commemorativa dedicata alle professioni mediche impegnate nella lotta contro il covid-19. Questa moneta d 2 euro – già di per se difficile da trovare – se poi è soggetta ad errore di conio accertato da un numismatico o un perito esperto, allora potrebbe valere davvero tantissimo! Al momento in cui stiamo scrivendo, alcuni esemplari del genere sono stati messi in vendita a quasi 18.000 euro sui siti di e-commerce come Ebay.