Se hai conservato questa 10.000 lire potresti avere un piccolo patrimonio

Se hai conservato questa 10.000 lire potresti avere un piccolo patrimonio

Se hai conservato questa 10.000 lire potresti avere un piccolo patrimonio

Oggi andremo a scoprire una particolare banconota rara, per l’esattezza una banconota da 10.000 lire che potrebbe permettervi tranquillamente di pagarvi un’intera vacanza. Scopriamo tutto all’interno dell’articolo

Se hai conservato questa 10.000 lire potresti avere un piccolo patrimonio

Se hai conservato questa 10.000 lire potresti avere un piccolo patrimonio

Alcune monete delle vecchie lire con il passare del tempo hanno acquistato molto valore, sono degli esemplari molto rari e unici nel loro genere, gli appassionati del mondo numismatico farebbero a pugni per averle tra le loro mani. 

Ci sono anche le banconote delle vecchie lire che valgono molto, infatti oggi parleremo di una banconota da 10.000 lire che, se in vostro possesso vi farà fare una vera fortuna.

Si tratta di una banconota da 10.000 lire che fa parte della quarta serie, ed è stata coniata dal 1984 e il 1998, sulla parte davanti, sulla destra c’è raffigurato il ritratto di un noto scienziato, Alessandro Volta, ed è raffigurata anche la famosa pila Volta, invece in alto a sinistra c’è il valore nominale 1000 LIRE. Sul retro è raffigurato il Tempio Voltiano di Como, un famoso edificio del 1927 che è stato costruito in occasione dei cento anni della morte di Alessandro Volta.

Quando queste banconote sono entrate in circolazione, si poteva facilmente acquistare una pizza, una bibita e sicuramente anche un dessert, invece oggi presentano un altissimo valore nel mondo della numismatica, ed ancor di più se la banconota è tenuta in ottime condizioni. Sul valore vanno ad influire anche il numero di serie e la tiratura.

Le banconote molto rare sono quelle con il numero di serie che inizia con XA, e vennero stampate in 600mila, i numeri di serie sono quelli che vanno da XA-000.0001 a XA-600.000.

Le banconote da 10.000 lire di maggior valore

Queste banconote da 10.000 lire – se facenti parte delle prime tirature “1984” e tenute in Fior di Stampa o quanto meno in ottime condizioni – sono periziate a circa 1.000€, ma devono essere senza macchie e senza pieghe o strappi, e devono essere quelle mai entrate in circolazione o poco circolate.

Se la banconota non è in queste condizioni ed ha circolato, il valore scende dai 350 ai 500€, invece se ha circolato molto ed è usurata il valore scenderà ancora vertiginosamente fino ad arrivare a valere dai 50 ai 200€.