Sanitari e wc macchiati? Prova questo trucco naturale per smacchiare

Sanitari e wc macchiati? Prova questo trucco naturale per smacchiare

Sanitari e wc macchiati? Prova questo trucco naturale per smacchiare

Sicuramente a molti di voi  è capitato a casa di avere all’interno della vasca o del bagno quelle fastidiose macchie arancioni, andiamo a vedere come si formano e come eliminarle.

Sanitari e wc macchiati? Prova questo trucco naturale per smacchiare

Sanitari e wc macchiati? Prova questo trucco naturale per smacchiare

Indubbiamente tutti ci cimentiamo a pulire tutta la casa da cima a fondo, per poter vivere in un ambiente sempre pulito, profumato e ordinato, perché avere la casa pulita fa stare bene anche noi, ci fa sentire molto appagati.

Purtroppo però alcune parti della casa hanno bisogno di maggior attenzione, perché possono insorgere batteri e germi, come il bagno.

A volte si notano delle macchie marroni o arancioni che escono dagli scarichi della vasca, o dal fondo del wc, che sono anche brutte da vedere però questo non sta a significare che non pulite, purtroppo queste macchie dipendono dalle sostanze che sono contenute nell’acqua corrente tipo i sali minerali, il ferro e il magnesio, che andando avanti con gli anni vanno a “mangiarsi” lo smalto della ceramica e dalla porcellana dei sanitari. 

Però c’è un rimedio naturale per poter eliminare queste fastidiose e spiacevoli macchie, andiamo a vedere di cosa si tratta.

Uno degli alleati per poter eliminare queste macchie è il principio attivo di un ingrediente naturale molto utilizzato anche in prodotti industriali: e cioè il succo di limone, perché contiene acido citrico che è un ingrediente che troviamo negli sgrassatori.

Quindi bisognerà tagliare un limone abbastanza grande a metà, spremere il succo dentro ad un bicchiere e in seguito andare a passare la polpa che ne è rimasta su quelle macchie, una volta fatto questo si dovrà prendere il succo che è rimasto con una spugna e passarlo in modo uniforme sulle zone dove ci sono queste macchie e lasciar agire per 5 minuti, dopo si dovrà sciacquare con molta acqua.

Si potrà osservare che, a seguito di un lavoro meccanico di strofinamento, le macchie saranno scomparse in un batter d’occhio, per poter evitare che si vadano a formare successivamente dovete sempre togliere i residui dei prodotti che utilizzate e asciugare con un panno pulito la vostra vasca.

Aceto e bicarbonato

Se le macchie sono talmente ostinate che, a seguito dei consigli precedenti non avete ottenuto risultati, esiste una combo incredibile per la rimozione di macchie ostinate e di ruggine: è possibile utilizzare l’aceto ed il bicarbonato di sodio. Il video a seguire della pagina YouRube Cleaning How To, spiega passo passo la procedura. I risultati saranno incredibili!