Non gettate le vecchie lire, alcune possono valere migliaia di euro proprio come questa 50 lire

Non gettate le vecchie lire, alcune possono valere migliaia di euro proprio come questa 50 lire

Non gettate le vecchie lire, alcune possono valere migliaia di euro proprio come questa 50 lire

Se avete ancora in casa delle vecchie monete da 50 lire, non gettatele, possono avere un valore enorme. Tutti i dettagli all’interno dell’articolo.

Non gettate le vecchie lire, alcune possono valere migliaia di euro proprio come questa 50 lire

Non gettate le vecchie lire, alcune possono valere migliaia di euro proprio come questa 50 lire

Tantissime persone che amano lo studio delle monete si stanno appassionando alla numismatica, molti hanno in casa delle monete o banconote storiche, maggiormente le possiedono gli italiani, sicuramente i meno esperti non saranno a conoscenza del loro valore.

Tra le monete più importanti troviamo la 50 lire, che raffigura la scritta “prova” raffigurante la data del 1864, invece quella ancora più rara riporta la data del 1950.

Questa moneta, considerata rarissima e proposta all’asta nel 2017, è stata venduta alla sbalorditiva cifra di 11.800€, di questa moneta c’è anche una versione differente, sempre del 1950 ma con raffigurato sul davanti la testa di Mercurio con un copricapo alato, che riporta la scritta “REPVBBLICA ITALIANA”, mentre sul retro riporta la scritta “ROMA MCML”, con attorno un’altra scritta “PROVA TECNICA DI MONETA DI NICHEL DA L 50” .

Suddetta moneta ha sollevato molto interesse, ed è per questo che un ennesimo esemplare è stato venduto all’asta nel 2016 con una cifra superiore ai 20 mila euro.

Sicuramente alcuni ne avranno tantissime conservate in garage, o in soffitta e non ne conoscono realmente il valore e la storia.

Se provate a fare una breve ricerca su siti di aste online come Etsy o Ebay, vi accorgerete che esemplari – anche meno rari – di queste 50 lire relativi a quelle annate stanno salendo rapidamente di prezzo, proprio per la loro rarità.

Per questo motivo che la numismatica si sta diffondendo sempre di più, perché è tanta la curiosità che riguarda queste affascinanti monete, e che lascia tutti a bocca aperta con la loro storia e il loro valore.

Ultima menzione in merito a queste monete rare è anche quella della 100 lire che su una delle due facce è rappresentata la Minerva che impugna la lancia. Quella del 1954 è la versione più rara e preziosa.

Il valore delle monete cambia in base all’anno e nel modo e nella condizione in cui viene conservata, ed è per questo che bisogna tener conto dell’anno di uscita, del materiale, del mantenimento e delle immagini riportate su di essa.