Moneta da 1000 Lire: se trovi questa può valere sino a 12.000€

Moneta da 1000 Lire: se trovi questa può valere sino a 12.000€

Moneta da 1000 Lire: se trovi questa può valere sino a 12.000€

Sei esperto di monete rare e preziose? Se trovi questa moneta da 1000 lire diventi ricco. Vale una fortuna. I più esperti ed i meno esperti sono alla ricerca di francobolli e monete rare, preziose e da collezionare. Può capitare di trovare nascoste in qualche cassetto monete in lire e di non sapere di avere un “tesoretto” nascosto.

Il valore di una moneta dipende da quante unità sono in circolazione, se si tratta di una moneta “Prova”, dallo stato di circolazione, dall’anno di conio, dagli errori di conio e da tanti altri fattori. Tra le tante monete che hanno un valore interessante sono le 1000 lire bimetalliche del 1997.

Moneta da 1000 Lire: se trovi questa può valere sino a 12.000€

Moneta da 1000 lire con errori

La cartina incisa sulla moneta presentava delle lacune. Sul rovescio è presente la carta geografica dell’Europa, ma nella proposta originaria i confini tra Olanda e Danimarca presentano difetti, che vengono scoperti quando sono in circolazione già 30 milioni di esemplari. Le monete in circolazione non vengono ritirate.

La scelta di non ritirare le 1000 lire del 1997 con errore di conio è da attribuire ad Arturo Arcellaschi, il numismatico che si accorse dell’errore. Sul marketplace Ebay è in vendita una moneta da 1000 lire che presenta errori di conio (1997): si tratta di una moneta rara e preziosa che ha un valore di 300,00 euro. Sugli e-commerce e siti specializzati in numismatica è possibile trovare monete da 1000 lire riportanti errori di conio come figure mancanti o fuori centro che arrivano anche a più di 12.000 euro. Questi casi, se accertati da persone esperte – quindi parliamo di errori genuini – sono senz’altro molto rari, in quanto gli errori da parte dei macchinari di una zecca sono eventi rarissimi.

Mille lire di Marco Polo: ecco quanto valgono

Le 1000 lire dedicate a Marco Polo sono banconote che possiedono un valore in euro elevato. Si tratta di una serie di banconote nate nel 1982 ed emesse fino all’anno 1991. Al diritto la banconota porta la testa del pittore Paolo Veronese, mentre nel verso si trova una porzione del Palazzo Ducale di Venezia.

Le banconote emesse nell’anno 1989 sono considerate molto rare e se conservate in ottimo stato, oggi hanno un valore pari a 500 euro circa. Ci sono altre banconote da 1000 lire Marco Polo che possono avere un valore pari a 400 euro. Ad esempio, se la banconota è della serie XC A può avere un valore pari a 400 euro. nel caso in cui si tratti di una banconota della serie XA A emessa nel 1984, questa ha un valore pari a 300 euro.