Foto capaci di sconvolgere la nostra idea del passato

Foto capaci di sconvolgere la nostra idea del passato

Il 31 gennaio 1961 Ham the Astrochimp viene lanciato nello spazio da Cape Canaveral, in Florida.

Nonostante una parziale perdita di pressione si sia verificata durante il volo, la sua tuta spaziale riuscì a proteggerlo dalle conseguenze.

Al ritorno fu recuperato, vivente, nel mezzo dell’Oceano Atlantico.

In questa foto si “vanta” della sua impresa.


Nel 1929 si “festeggiava” il decimo anniversario del Proibizionismo negli Stati Uniti.

In questa foto un fiume d’alcool viene riversato in strada dalla polizia di Detroit.


Una volta non si chiamavano “selfie” ma semplicemente autoscatti… ed esistevano già nel 1939.

Questo sembra essere il primo della storia.


Negli anni ’20 esisteva il mestiere del “bussa-finestre”.

Un uomo veniva pagato per svegliarsi presto e fare da sveglia altrui.


Nel 1921 le autorità americane erano dotate di Harley-Davidson con gabbia integrata

per il trasporto dei delinquenti fermati durante il servizio in strada.


Vincitrici di un concorso di bellezza (1922)


Avete problemi di concentrazione durante lo studio? La distrazione vi conquista senza troppi sforzi?

Non vi resta che dotarvi di un Isolator.

E con un piccolo contributo potrete ricevere anche una bombola d’ossigeno da abbinare.


Protezione dai raggi solari negli anni ’20


Due ruote sono troppe? Ecco a voi la moto con una sola ruota (1931)


Questo può essere considerato il primo prototipo di GPS. Una cartina stradale scorreva meccanicamente sullo

“schermo”; il ricalcolo del percorso non era ancora stato inventato.


Foto capaci di sconvolgere la nostra idea del passato: Parcheggio con ascensore per le strade di Chicago (1936)


Non tutti potevano permettersi un’automobile nel 1939. In loro soccorso una “comoda”

bicicletta familiare con macchina da cucire inclusa, per tenere occupata la mamma.


Dal proibizionismo al whiskey in ufficio: non tutti gradivano il caffè.


Anni ’50. Due donne afgane acquistano dischi in un negozio, prima che la rivoluzione talebana colpisse il paese.